Sant’Eugenio di Milano

Santo del giorno ricorrenza del 30 dicembre

Nome: Sant’ Eugenio di Milano

Titolo: Vescovo

Nascita: VIII Secolo, Milano

Morte: VIII Secolo, Milano

Tipologia: Commemorazione

Non si hanno notizie certe su di lui, da Landolfo Seniore sappiamo che si trattava di un vescovo venuto in Italia al seguito di Carlo Magno, di cui era anche padre spirituale.

A lui venne attribuito il merito di aver difeso, durante un concilio a Roma, il Rito ambrosiano, contro i tentativi di abolirlo fatti da papa Adriano I e dallo stesso Carlo Magno. Per dirimere la questione i padri riuniti in concilio decisero di posare sull’altare della basilica di San Pietro i due messali romano e ambrosiano, dopo le porte della basilica furono chiuse e sorvegliate, e tutti pregarono e digiunarono per tre giorni. Quando furono riaperte le porte della basilica, i due messali erano ancora chiusi, ma miracolosamente si spalancarono tutti e due, ciò fu interpretato come un segno del Cielo che ambedue i riti avevano pari dignità.

MARTIROLOGIO ROMANO.

A Milano sant’Eugènio, Vescovo e Confessore.

Fonte @santodelgiorno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.