Production GAP Report

Un numero speciale del Rapporto sul divario di produzione rileva che la ripresa del COVID-19 segna un potenziale punto di svolta, in cui i paesi devono cambiare rotta per evitare di aumentare i livelli di produzione di carbone, petrolio e gas molto più alti rispetto a un limite di 1,5 ° C. I paesi prevedono di aumentare la loro produzione di combustibili fossili nel prossimo decennio, anche se la ricerca mostra che il mondo ha bisogno di diminuire la produzione del 6% all’anno per limitare il riscaldamento globale a 1,5 ° C, secondo il Rapporto sul divario di produzione del 2020.

A special issue of the Production Gap Report finds that the COVID-19 recovery marks a potential turning point, where countries must change course to avoid locking in levels of coal, oil, and gas production far higher than consistent with a 1.5°C limit. Countries plan to increase their fossil fuel production over the next decade, even as research shows that the world needs to decrease production by 6% per year to limit global warming to 1.5°C, according to the 2020 Production Gap Report.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.