Liquore di prugna, Prugna PAT Veneto

  Prodotto Agroalimentare Tradizionale del Veneto

La Prugna, ovvero il liquore dolce di prugna, è un succo di prugna distillato, a cui si aggiunge alcol da cereali o grappa veneta, acqua demineralizzata, zucchero, aromi e caramello. È contraddistinto da una moderata gradazione alcolica e da un profumo intenso tipico del frutto di Prunus domestica. A livello retro-olfattivo la carica aromatica si amplifica e diversifica facendo emergere sentori di albicocca, mandorla e altra frutta secca. La combinazione di queste molteplici sensazioni conferisce a questo liquore un carattere di unicità e particolarità.

La prugna viene posta, subito dopo la raccolta, in macerazione e fermentazione e non presenta problemi di conservazione. Il liquore ottenuto ha gradazione alcolica compresa tra 32 e 40° alcol e non vi sono necessità di particolari stagionature. Per quanto attiene alle metodiche di lavorazione va sottolineato il processo di selezione del succo di prugna impiegato e del distillato di prugna che deriva dalla distillazione di prugne macerate e fermentate. Nella fase di preparazione si pone particolare attenzione alla ricerca del mantenimento della costanza d’intensità aromatica, che costituisce l’elemento determinante per il successo del prodotto.

La verifica finale dell’intensità e dell’equilibrio del profumo avviene dopo alcuni giorni, necessari per permettere la perfetta combinazione e la formazione degli aromi definitivi. Al termine di quest’ultima verifica, se non sono necessarie eventuali correzioni, si procede all’imbottigliamento e confezionamento.

Tradizionalità

Il liquore “Prugna” fa parte della tradizione veneta di bevande alcoliche ottenute da distillati di frutta. Esiste addirittura un formulario relativo alle metodiche di preparazione, risalente al 1908 che è stato tramandato nei suoi contenuti sino ad oggi.

Territorio interessato alla produzione: Viene prodotto in molte zone del Veneto, in particolare nelle province di Padova e Venezia.

Oca in onto padovana PAT Veneto

L’oca in onto è carne di oca disossata, salata e conservata nel grasso dell’oca stessa, o del maiale o nell’olio. Ha un sapore molto particolare, intenso e particolarmente aromatico. Dopo l’uccisione degli animali si procede al processo di conservazione in “onto” delle carni, secondo due modalità differenti. Il primo metodo consiste nel togliere il grasso…

Continua a leggere

Palazzo Imperiali a Francavilla Fontana (BR)

Palazzo Imperiali a Francavilla Fontana rappresenta un tesoro di inestimabile valore storico e artistico. La sua maestosità, unita alla ricca storia della famiglia che lo ha abitato, lo rende una destinazione imperdibile per chiunque voglia scoprire le meraviglie del patrimonio culturale pugliese. La visita al palazzo offre non solo una lezione di storia, ma anche…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *