Gran pistau PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della LIGURIA

Minestra tipica del caratteristico borgo di Pigna, il gran pistau è un esempio di cucina antica, anzi antichissima, quando ancora si mangiava il grano che cresceva spontaneamente e si usava il grasso animale al posto dell’olio.

Zona di produzione: Pigna, valle argentina ed entroterra imperiese

Curiosità: C’era un tempo in cui alla preparazione del cibo si dedicava molto tempo e si cucinavano spesso piatti unici da gustare a pranzo oppure, riscaldati, alla sera. Erano solitamente minestre o zuppe: in questi piatti, la qualità degli ingredienti e l’amore nella preparazione facevano la differenza.

Asparago violetto di Albenga PAT

I caratteri distintivi dell’asparago violetto di Albenga (Asparagus officinalis L.) sono rappresentati dal colore viola del turione, dalla dimensione medio-grossa, dal sapore più delicato rispetto alle razze comuni e dal vigore della pianta. Questi sono comunque caratteri influenzati fortemente dalle tecniche di coltivazione e dalla natura del terreno sia che vengano a mutare le condizioni…

Leggi di +

Antico grano bianco delle Valli di Suvero PAT

Frumento tenero riconducibile alla specie “Triticum aestivum L.” grano bianco o gianco, esaploide.I dati del farinografo indicano un grano in grado di fornire impasti che raggiungono in breve tempo la consistenza massima, hanno poca stabilita ed un alto grado di rammollimento. L’antico grano bianco è un grano tenero che si caratterizza per bassi valori dei…

Leggi di +

Farina di castagne PAT

La farina derivante dalla macinatura di varietà locali di castagne, si presenta di colore crema-beige ed emana un inconfondibile profumo. Le vallate interessate a tale produzione sono dislocate praticamente su tutto l’entroterra. Il castagno infatti viene con ragione definito in dialetto erbo, l’albero per eccellenza, in quanto con il suo frutto ha sfamato intere generazioni.

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.