Ciambella all’anice cinetese PAT Lazio

Prodotto Agroalimentare Tradizionale del LAZIO

Ciambelle alta a forma circolare schiacciata su un lato con un taglio lungo tutta la parte alta, colore dorato, ottenute dalla lavorazione di farina di grano tenero tipo 00, vino bianco, olio d’oliva, anice e sale. Il prodotto vanta una lunga tradizione a Cineto Romano ed è consuetudine offrirlo in occasione delle varie sagre locali

Territorio di produzione

Cineto Romano (ROMA)


Tarallo dolce di latte coronese PAT Lazio

Il tarallo dolce di latte coronese è una specialità tipica del frosinate, una ricetta che si tramanda di generazione in generazione. Viene preparato particolarmente nelle festività pasquali, ma è buono tutto l’anno ovviamente. L’ingrediente…

Continua a leggere
Fiordilatte PAT del Lazio

La produzione di formaggi a pasta filata è documentata dai testi di autori latini quali Plinio e Columella (“De Re Rustica” Libro VII 8) che, come riporta anche E. Savini in…

Continua a leggere

2 Replies to “Ciambella all’anice cinetese PAT Lazio”

  1. Salve, mia nonna era di Mandela, le faceva sempre quando ero piccolo, non so se sia possibile avere la ricetta quella di mia nonna è andata persa. Grazie in anticipo

    1. Buongiorno Roberto,
      La ciambella è fatta con farina, olio, vino e sale ed è profumata con semi di anice. La sua forma si riconosce per la caratteristica di essere simile ad un nastro circolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *