Report sul clima: Venezia rischia di sparire sott’acqua e con lei tante città costiere

C’è la data di scadenza: entro il 2100 piazza San Marco rischia di finire costantemente sott’acqua e Venezia – insieme ad altri centri urbani costieri – entra di diritto nelle città in via di estinzione. Il Mose, il sistema a paratie che tiene l’alta marea fuori dalla laguna, è progettato per eventi eccezionali, non per l’inesorabile aumento del livello del mare, legato ai cambiamenti climatici.

View More Report sul clima: Venezia rischia di sparire sott’acqua e con lei tante città costiere

Clima: i cambiamenti climatici aumenteranno gli eventi di calore estremo e ridurranno le precipitazioni

I cambiamenti climatici aumenteranno gli eventi di calore estremo e ridurranno le precipitazioni nelle principali aree coltivate del mondo, con impatti sulla produttività agricola. Quali saranno le conseguenze sulla produzione delle calorie necessarie per alimentare una popolazione mondiale in crescita?

View More Clima: i cambiamenti climatici aumenteranno gli eventi di calore estremo e ridurranno le precipitazioni

Cottage sul capo roccioso

Il progetto da realizzare è stato quello di ristrutturare completamente questo casolare e di ampliarlo per renderlo uno spazio aperto, fluido e luminoso che sfrutti gli splendidi panorami che si affacciano sul lago. La vicinanza alla riva ha portato gli architetti a progettare l’ampliamento in alto piuttosto che sui lati. Solo il portico schermato è stato aggiunto a livello del suolo. La sfida era su come aggiungere un pavimento a questa tipica baita di tronchi con il suo tetto spiovente senza snaturarla e perdere la sua origine.

View More Cottage sul capo roccioso

Il parco fluviale di Rouen in Francia

La particolarità di questo progetto paesaggistico risiede anche nella strettissima partnership che si è sviluppata nel tempo con il committente, i servizi tecnici e gli utenti. Pertanto, il programma del progetto si è evoluto positivamente con il progredire degli studi e delle consultazioni: la fiera di Saint Romain è stata spostata in un altro sito sulle rive della Senna, la strada di accesso dei camion al porto è stata spostata e il parcheggio ha lasciato il posto a un vasto pedone le zone. Molteplici nuovi usi si sono sviluppati e queste rinnovate banchine ora ospitano più eventi. Questo vasto insieme di spazi pubblici ibridi di quasi 6 ettari combina un porto, una spianata, un parco e una passeggiata su scala cittadina. Percorsi semplici ed elastici, l’abbondanza di piante e lo spazio lasciato ad aree libere e aperte consentiranno un’evoluzione nel tempo. A Rouen, le basse banchine della riva sinistra sono tornate ad essere un luogo vivace e un formidabile spazio di libertà.

View More Il parco fluviale di Rouen in Francia

Clima, Accelerazione dello scioglimento dei ghiacciai negli ultimi 20 anni

I segnali e le osservazioni raccolte dai satelliti già lo facevano ipotizzare, ma ora è arrivata la prima conferma: lo scioglimento di due dei maggiori ghiacciai antartici, Pine Island e Thwaites, ha raggiunto il punto di non ritorno. Si ritiene che lo scioglimento dei ghiacci in questa regione, ormai inarrestabile, potrebbe portare al collasso dell’intera piattaforma glaciale dell’Antartide occidentale, che contiene abbastanza ghiaccio da far innalzare di oltre 3 metri il livello dei mari. A indicarlo è il modello elaborato e pubblicato sulla rivista Cryosphere, dai ricercatori dell’università Northumbria, guidati da Sebastian Rosier.

View More Clima, Accelerazione dello scioglimento dei ghiacciai negli ultimi 20 anni

STIMA DELLA QUANTITÀ DELLE RISORSE IDRICHE , RICHIESTA E CRITICITÀ

Le acque dolci rappresentano il 2,5% del totale delle acque del pianeta e risiedono per il 99% nei ghiacci (24 milioni di km3 ) e nel sottosuolo (10,5 milioni di km3 ), pertanto circa nella proporzione di due terzi ed un terzo. In forma liquida sono presenti 93 mila km3 nei laghi e nei fiumi. In forma di vapore è disperso nell’atmosfera l’equivalente liquido di 12.900 km3.

View More STIMA DELLA QUANTITÀ DELLE RISORSE IDRICHE , RICHIESTA E CRITICITÀ