EOLICO: Il contesto regolatorio Nazionale e Internazionale

Le fonti rinnovabili hanno pertanto assunto un ruolo fondamentale all’interno del regolamento sulla governance dell’Unione dell’energia approvato nel 2018 in ciascuno degli ambiti/dimensioni individuati all’interno di esso, attraverso i quali dovranno essere espressi i percorsi per raggiungere i target comunitari al 2030 in materia di energia e clima.Il regolamento prevede l’istituzione di un meccanismo di governance per l’attuazione delle strategie e delle misure per conseguire gli obiettivi dell’Unione dell’energia e per la corretta elaborazione e comunicazione dei piani nazionali corrispondenti. Tali piani conterranno pertanto le indicazioni di dettaglio per il raggiungimento dei target comunitari.

View More EOLICO: Il contesto regolatorio Nazionale e Internazionale

EOLICO: Analisi del rumore

Il rumore più importante prodotto da un impianto eolico è imputabile all’attrito dell’aria con le pale e con la torre di sostegno, mentre i moderni macchinari posti nella navicella sono estremamente silenziosi. Il rumore di fondo in cui gli impianti sono ubicati, è di norma fortemente influenzato dal vento: quanto maggiore è l’intensità del vento, tanto più il rumore emesso dall’aerogeneratore è mascherato dal rumore di fondo.

View More EOLICO: Analisi del rumore

EOLICO: Come funziona

Gli uomini utilizzano l’energia eolica da molto tempo, quella cinetica da migliaia di anni con le barche, quella meccanica da centinaia di anni con i mulini a vento e quella elettrica da decenni con gli aerogeneratori. I primi impieghi risalgano a quasi mille anni a.c., quando furono costruiti in Persia macchinari in grado di funzionare grazie al vento come pompe idrauliche per irrigare il terreno.

View More EOLICO: Come funziona

EOLICO: Come migliorare le procedure autorizzative

Le Regioni hanno un ruolo chiave nell’implementazione del PNIEC e nel raggiungimento dei target di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile. Elettricità Futura ed Anev intendono fornire il proprio pieno supporto alle Amministrazioni Regionali per favorire uno sviluppo delle rinnovabili adeguato agli obiettivi da raggiungere, nel rispetto della tutela del territorio e dell’ambiente.

View More EOLICO: Come migliorare le procedure autorizzative

Nuove forme di produzione di energia

Coerentemente con l’approccio” punta all’acqua “, si è utilizzato lo stoccaggio di energia solare e batterie, pianificando di proporre un progetto pilota sull’idrogeno. Si utilizzerà l’energia solare che altrimenti sarebbe stata tagliata per produrre idrogeno verde al 100% attraverso un sistema di elettrolisi di circa 20 megawatt. L’idrogeno verrà utilizzato per sostituire una parte del gas naturale che viene consumato da una delle tre turbine a gas del centro di energia pulita già in uso in uno stato americano.

View More Nuove forme di produzione di energia

Il Green deal Europeo.
2.1.2.Garantire l’approvvigionamento di energia pulita, economica e sicura

Occorre sviluppare un settore dell’energia basato in larga misura su fonti rinnovabili, con la contestuale rapida eliminazione del carbone e la decarbonizzazione del gas. Nel contempo, l’approvvigionamento energetico dell’UE deve essere sicuro e a prezzi accessibili per i consumatori e le imprese. A tal fine è essenziale garantire che il mercato europeo dell’energia sia pienamente integrato, interconnesso e digitalizzato, nel rispetto della neutralità tecnologica.

View More Il Green deal Europeo.
2.1.2.Garantire l’approvvigionamento di energia pulita, economica e sicura

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DECRETO 4 luglio 2019

Incentivazione dell’energia elettrica prodotta dagli impianti eolici on shore , solari fotovoltaici, idroelettrici e a gas residuati dei processi di depurazione. IL MINISTRO DELLO SVILUPPO…

View More MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DECRETO 4 luglio 2019