Lazio
CASTAGNA DI VALLERANO DOP

La DOP Castagna di Vallerano deriva dall’ecotipo locale di “Castanea Sativa Miller”. Il disciplinare determina le caratteristiche necessarie della castagna come, ad esempio, la pezzatura, che può variare in base alla taglia, la forma ellissoide e il colore rosso-bruno con sfumature più intense. La Castagna di Vallerano ha un delicato sapore che si unisce alla polpa croccante di color bianco, è ricca di acqua e di carboidrati (da 38% a 44%), nonché di lipidi e proteine.

View More Lazio
CASTAGNA DI VALLERANO DOP

Lazio
AMATRICIANA TRADIZIONALE STG

Il prodotto nasce da un’elementare preparazione pastorale che affonda le sue radici nella storia sociale ed economica del versante amatriciano – dal quale trae origine il nome – dei Monti della Laga. L’impiego di guanciale stagionato e pecorino deriva dal rapporto dell’uomo con un territorio difficile: in passato i pastori locali nel periodo di transumanza, che li costringeva lontani da casa per 4 – 5 mesi, portavano con sé, per il loro sostentamento, alcuni prodotti di facile e prolungata conservabilità quali, appunto, il guanciale, il pecorino e la farina. Rielaborando ed arricchendo questa elementare preparazione pastorale e con l’introduzione del pomodoro intervenuta all’inizio del 1800, la popolazione di Amatrice ha dato vita ad uno dei piatti più conosciuti della tradizione italiana.

View More Lazio
AMATRICIANA TRADIZIONALE STG

Veneto
ZAMPONE DI MODENA IGP

Le materie prime utilizzate per la produzione dello “Zampone Modena” sono principalmente la muscolatura, il grasso e la cotenna di maiale condita con sale e pepe. L’impasto è poi tritato, aromatizzato con vino ed erbe aromatiche e infine insaccato nella zampa anteriore del maiale. Dopo una lunga cottura, lo “Zampone Modena” è venduto in confezioni precotte. Lo “Zampone Modena” è un alimento equilibrato, ricco di proteine nobili e con il più basso contenuto di sodio rispetto ad altri salumi.

View More Veneto
ZAMPONE DI MODENA IGP

Piemonte
VITELLONI PIEMONTESI DELLA COSCIA IGP

La carne dei Vitelloni Piemontesi della coscia IGP si differenzia dalle altre per un notevole sviluppo muscolare, un elevato contenuto proteico e una bassa percentuale di lipidi. Il colore della carne varia dal rosato al rosso chiaro brillante. Per le sue qualità organolettiche la carne è spesso consumata anche cruda ed è venduta nei punti di commercializzazione sia fresca al taglio, sia preincartata, sia preconfezionata.

View More Piemonte
VITELLONI PIEMONTESI DELLA COSCIA IGP

Toscana
PECORINO TOSCANO DOP

Quando è immesso al consumo, il Pecorino Toscano ha una forma cilindrica, una crosta di colore giallo di diverse tonalità in base al processo di lavorazione e l’altezza dello scalzo dai 7 agli 11 cm. Il Pecorino a pasta tenera all’interno è di colore bianco, mentre quello a pasta semidura è giallo paglierino. Il Pecorino Toscano ha un sapore intenso e fragrante che ben rappresenta il lungo ed elaborato processo di lavorazione.

View More Toscana
PECORINO TOSCANO DOP

Toscana
PECORINO ROMANO DOP

Il Pecorino ha una forma cilindrica a facce piane con un peso che varia dai 20 ai 35 kg. Il diametro del piatto è compreso tra 25 e 35 cm, mentre l’altezza dello scalzo tra 25 e 40 cm. La pasta ha una struttura compatta o leggermente occhiata con un colore che varia dal bianco al paglierino; la crosta, invece, è sottile e di colore avorio o paglierino naturale. Il sapore è aromatico e lievemente piccante per il formaggio da tavola, intenso e gradevole a stagionatura avanzata nel formaggio da grattugia.

View More Toscana
PECORINO ROMANO DOP

Lazio
PECORINO ROMANO DOP

Il Pecorino ha una forma cilindrica a facce piane con un peso che varia dai 20 ai 35 kg. Il diametro del piatto è compreso tra 25 e 35 cm, mentre l’altezza dello scalzo tra 25 e 40 cm. La pasta ha una struttura compatta o leggermente occhiata con un colore che varia dal bianco al paglierino; la crosta, invece, è sottile e di colore avorio o paglierino naturale. Il sapore è aromatico e lievemente piccante per il formaggio da tavola, intenso e gradevole a stagionatura avanzata nel formaggio da grattugia.

View More Lazio
PECORINO ROMANO DOP

Lombardia
ZAMPONE DI MODENA IGP

Le materie prime utilizzate per la produzione dello “Zampone Modena” sono principalmente la muscolatura, il grasso e la cotenna di maiale condita con sale e pepe. L’impasto è poi tritato, aromatizzato con vino ed erbe aromatiche e infine insaccato nella zampa anteriore del maiale. Dopo una lunga cottura, lo “Zampone Modena” è venduto in confezioni precotte. Lo “Zampone Modena” è un alimento equilibrato, ricco di proteine nobili e con il più basso contenuto di sodio rispetto ad altri salumi.

View More Lombardia
ZAMPONE DI MODENA IGP