Burrell’ scamorza con burro all’interno PAT del Lazio

Prodotto Agroalimentare Tradizionale del LAZIO

Burrell’ (scamorza con burro all’interno) è un prodotto caseario a pasta filata che presenta la classica forma di una scamorza ma internamente è farcita con una noce di burro, ottenuto per affioramento della componente grassa (panna) del latte o del siero.

Area di Produzione: Picinisco (FR), Cassino (FR)

Il peso del Burrell’ va da 200 a 400 g; il colore è bianco porcellana o giallo paglierino. Il sapore va dal dolce burroso al salato a seconda della modalità di salatura.

Prodotto citato nell’Atlante dei prodotti tipici: I Formaggi, dell’Istituto Nazionale di Sociologia Rurale, come prodotto della tradizione dell’Appennino centro-meridionale. In passato il prodotto era usato come merce di scambio; oggi la produzione è limitatissima e serve a soddisfare il consumo tradizionale locale e le richieste dei pochi estimatori

Pestato di olive di Gaeta PAT

Il pestato di olive di Gaeta è un composto per condimenti a base di olive, alici, capperi ed olio extravergine di oliva. Il colore è marrone violaceo. La materia prima è costituita dall’oliva di Gaeta (in salamoia, prodotto secondo il tradizionale sistema alla Itrana), alici sotto sale del Golfo di Gaeta conservate in vasi di…

Continua a leggere

Pecorino della Sabina PAT

Il pecorino della Sabina e un formaggio a pasta dura e grassa; forma cilindrica a scalzo; pezzatura da piccola a molto grande (1, 2, 3, 4, 7 e 23 kg); colore della pasta giallo pagliarino; stagionatura da 3 a 6 mesi; sapore leggermente salato e piccante.

Continua a leggere

Burro di San Filippo PAT

Burro di forma rettangolare, di colore biancastro e sapore di panna. Il burro di San Filippo in origine la preparazione del burro avveniva per semplice affioramento della crema recuperata con un mestolo forato.

Continua a leggere

Coregone del Lago di Bracciano PAT

Nel Lago di Bracciano, fra le varie specie ittiche, è presente una popolazione di coregone appartenenti all’ordine Salmoniformes, famiglia Salmonidae, inserita nel più ampio gruppo dei Teleostei (pesci ossei) sottofamiglia Coregoninae, genere Coregonus e specie Coregonus lavaretus (Linnaeus, 1758).

Continua a leggere

Coregone del Lago di Bolsena PAT

Il Coregone del Lago di Bolsena (detto anche lavarello) appartiene alla famiglia Salmonidea, sottofamiglia, Coregoninae, genere Coregonus. Vive nelle acque dolci del Lago di Bolsena, presenta corpo slanciato, schiacciato, protetto da grosse squame cicloidi; testa piccola e bocca leggermente obliqua.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.