Amari e Liquori
Liquore al Carciofo

Difficoltà: facile

Amaro liquore al carciofo, digestivo fantastico da realizzare con i carciofi possibilmente di stagione.

Non bere se non sei maggiorenne e prima dei 25 anni. Dai al tuo cervello il tempo di svilupparsi prima di bere alcolici. Avrai sviluppato capacità decisionali più forti e ti salverai da alcune diffcili lezioni di vita.
Non bere mai prima di guidare. Se sei fuori e hai intenzione di bere porta con te un tuo amico “FREE ALCOOL DRIVER” per farti riaccompagnare alla tua casa.
Bere eccessivamente danneggerà il corpo e la mente. Per favore, bevi consapevolmente. Chiedi aiuto a un professionista se hai un problema o se pensi di averne uno.

Ingredienti

.

.

  • 10 g Melissa
  • 5 g Bacche di ginepro
  • 10 g Alloro (fresco)
  • 5 g Menta (fresca)
  • 4 Carciofi romani
  • 550 ml alcol etilico
  • 550 ml Acqua
  • 150 – 200 g Zucchero al gusto

Preparazione

1.Iniziamo a preparare questo liquore al carciofo, prendendo i carciofi (tagliate le foglie e il gambo, lavateli, asciugate bene le foglie e sbucciate il gambo, utilizzate tutto il carciofo per la ricetta), tutte le erbe, dopo averle pulite e asciugate, mettetele in un vaso, con chiusura ermetica, insieme all’alcool.

Fate macerare 20 giorni e ogni giorno agitate, per mescolare gli ingredienti. Passato questo tempo, fate lo sciroppo, sciogliendo, su un pentolino, acqua e zucchero, non appena sta quasi per bollire spegnete e fate raffreddare completamente. Per finire, filtrate l’alcol e unitelo allo sciroppo. Imbottigliate, ma fatelo riposare 10/15 giorni prima di servirlo.

Conservazione

Si può conservare per 1 anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.