Agaricus arvensis

Prataiolo maggiore

CARATTERISTICHE

Cappello: fino a 20 cm di larghezza, a volte anche oltre; inizialmente è chiuso a forma di uovo, poi si apre e diventa semigloboso e infine piano-crateriforme. Carnoso, bianco, più verso l’ocra o il nocciola al centro; da prima fioccoso, poi liscio.

Lamelle: piuttosto fitte, fragili, libere. Dapprima bianche, poi color carne, infine bruno-violacee.

Gambo: cilindrico, pieno e robusto, piede più largo, di colore dal bianco al crema, vira al giallo al tocco. È dotato di un ampio anello supero, di colore bianco, dal tipico aspetto a ruota dentata.

Carne: soda, di colre bianco dal delicato odore di anice e dal sapore gradevole, simile a quello delle nocciole.

Come riconoscerlo

Il piacevole odore negli esemplari giovani, l’habitat erboso, l’anello a forma di ruota dentata e la tendenza a virare lentamente al giallo al tocco ( caratteristica che lo colloca tra i prataioli cosiddetti ingiallenti) aiutano a riconoscere il prataiolo maggiore. Bisogna prestare attenzione a non confonderlo con l’Agaricus xanthodermus, che però ha un odore di fenolo e vira rapidamente al giallo specie lungo il margine del cappello alla base del gambo.

HABITAT

Crescie da maggio a ottobre, in formazioni a cerchio o ad arco, nelle radure erbose di boschi, prati o pascoli o su un terreno concimato.

COMMESTIBILITÀ*

Specie molto diffusa ma, nonostante la delicatezza delle sue carni, forse non apprezzate come meriterebbe. VIene consumato sia cotto che crudo.

*Nessun testo o immagine divulgativo può sostituire l’esperienza e competenza di un esperto micologo.

Dopo qualsiasi raccolta di funghi, è imperativo rivolgersi all’Ispettorato Micologico della ASL di zona per far esaminare quanto raccolto e accettarne la commestibilità.

L’uso che il lettore di questo post farà delle informazioni qui sopra scritte e di natura strettamente personale e l’editore non si assume la responsabilità dei danni, delle lesioni o delle conseguenze avverse che potrebbero ingenerarsi da una applicazione non corretta o impropria delle informazioni indicate in questo post articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.