Acquasale PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Puglia

Acquasala, Acquasale cu ll’ove (costa garganica e altre zone costiere), cialdèdde

La Puglia è ricca di ricette genuine e leggere, e tra queste figura con orgoglio l’acquasale. Il piatto rientra nella tradizione delle pietanze povere della regione, preparato in particolare in passato e legato alla cultura rurale e contadina che soprattutto nei secoli scorsi dominava il Tacco d’Italia. Preparato con cura soprattutto nel Salento dalle massaie del posto, mescolava al suo interno una serie di prodotti locali solitamente semplici da reperire fino a creare un piatto dal gusto particolareenergetico e saporito.

Nata come modo perfetto per sfruttare gli avanzi dei pasti precedenti è diventata negli anni una vera e propria tradizione, capace di soddisfare con il minimo sforzo il palato di ogni commensale. Tuttora è ancora portata a tavola con cura a cena o nei pranzi più frugali e leggeri, in tutta la regione, soprattutto quando si va dai propri parenti più anziani, memori di una ricetta antica e tradizionalmente passata da genitore a figlio.

INGREDIENTI PER LA RICETTA

  • 10 fette di pane raffermo
  • acqua q. b.
  • sale q. b.
  • olio extravergine d’oliva q. b.
  • 400 g di pomodori rossi maturi
  • origano q. b.
  • 1 cipolla

PREPARAZIONE ACQUASALE

Per realizzare un’acquasale gustoso ponete il pane alla base di un piatto fondo e copritelo con l’acqua. Il pane dovrà risultare morbido ma non troppo, lasciatelo riposare massimo una ventina di minuti così che la crosta resti ancora croccante. Trascorso il tempo d’attesa tagliate il pane a tocchetti e strizzatelo, versando il tutto in un’insalatiera. Lavate con cura i pomodori e tagliateli a cubetti, aggiungendoli al pane con tutto il succo. Tagliate la cipolla in fette sottili e aggiungete anch’essa. Procedete poi condendo con origanosaleolio. Mescolate il tutto e lasciate riposare in frigo per circa trenta minuti, così che il tutto possa mescolarsi con dovizia. È possibile aggiungere a piacimento anche altri ingredienti, come rucolaspezie e capperi.

Fonte @puglia.com Vedi RICETTA

Territorio

Intera regione Puglia

Pasta con cavolfiore PAT

Pasta e cavoli rappresenta l’emblema della regione Puglia: un primo piatto semplice e pratico da preparare ma soprattutto economico, che riesce a soddisfare i palati di grandi e piccini. Anche i più piccoli potranno innamorarsi delle verdure, grazie alla dolcezza di questo prodotto e al suo sapore non troppo forte. Formato da ingredienti che si possono trovare quotidianamente in maniera molto semplice, il piatto…

Leggi di +

Cuddhura PAT

Veniva preparato un tempo proprio per la “Quaresima” e non era possibile “usare dolcificanti” in questo periodo caratterizzato dal “digiuno”. Fare la cuddhura oggi come un tempo, rappresenta un momento di “letizia” che unisce le famiglie, che si riuniscono insieme per prepararle e regalarle alle persone care per festeggiare la pasqua in modo più gioioso…

Leggi di +

Burrata PAT

La Burrata è costituita da un involucro di pasta filata che contiene ritagli di pasta filata addizionati a panna e fermenti lattici, La pasta filata è ottenuta dalla lavorazione del latte vaccino a cui viene aggiunto caglio liquido di agnello o capretto. La pasta filata viene poi tagliata in parallelepipedi chiamati “lucini” da uno di…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.