Achille, pittore

Il “Pittore di Achille” è il nome convenzionale dato a un anonimo ceramista e decoratore di vasi attico che operava nel V secolo a.C., durante il periodo classico dell’arte greca. Questo nome è derivato da una delle sue opere più celebri, che rappresenta la figura dell’eroe Achille. Il Pittore di Achille è noto per il suo stile distintivo e la sua maestria nell’uso della tecnica a figure rosse.

Tecnica a Figure Rosse Il Pittore di Achille è celebre per l’uso della tecnica a figure rosse, dove le figure sono lasciate nel colore naturale dell’argilla rossa, mentre lo sfondo è dipinto di nero. Questa tecnica permette un maggiore dettaglio e precisione nella rappresentazione delle figure umane e dei dettagli anatomici. Le sue opere sono caratterizzate da una raffinata rappresentazione delle figure, con un’attenzione particolare alla postura, al movimento e ai dettagli anatomici. I temi trattati nei suoi vasi spesso includono scene mitologiche, battaglie, e momenti della vita quotidiana. Un tema ricorrente è il mondo degli eroi e degli dei greci, con particolare attenzione alle scene tratte dalla mitologia e dall’epopea.

Dettagli e Espressività Il Pittore di Achille è noto per la sua abilità nel rappresentare le espressioni facciali e le emozioni attraverso dettagli sottili. Le sue figure appaiono dinamiche e realistiche, spesso colte in momenti di azione o di introspezione.

Opere Notevoli

  • Kylix con Achille e Pentesilea Una delle opere più famose attribuite al Pittore di Achille è un kylix (una coppa da vino) che raffigura Achille uccidere la regina amazzone Pentesilea. La scena è carica di drammaticità ed emozione, con un’attenta cura ai dettagli anatomici e alle espressioni dei personaggi.
  • Anfora di Achille Un’altra opera significativa è l’anfora che raffigura Achille in battaglia. Questa anfora è nota per la sua composizione equilibrata e la rappresentazione dettagliata degli abiti e delle armi.

Il Pittore di Achille è considerato uno dei più importanti esponenti della tecnica a figure rosse. La sua abilità tecnica e la sua maestria nel disegno hanno avuto un’influenza significativa sugli artisti contemporanei e successivi. Le opere del Pittore di Achille rappresentano alcuni dei migliori esempi della ceramica attica del periodo classico. I suoi lavori hanno contribuito a definire gli standard estetici e tecnici della ceramica greca.

Il Pittore di Achille è un esempio emblematico dell’arte greca classica, noto per la sua abilità nella tecnica a figure rosse e per le sue rappresentazioni vivide e dettagliate di scene mitologiche e quotidiane. Le sue opere continuano a essere studiate e ammirate per la loro bellezza e per il loro contributo alla comprensione della cultura e dell’arte dell’antica Grecia

Chiesa di San Bartolomeo degli Armeni (GE)

La chiesa di San Bartolomeo degli Armeni è stata fondata nel 1308 da due monaci basiliani provenienti dalla montagna Nera dell’Armenia meridionale, invasa dai turchi: Martino di Segarizi e Guglielmo. Venne donata loro, da Oberto Purpurerio, un’area per la costruzione di chiesa e convento. Papa Clemente, che aiutò l’Armenia promulgando una Bolla, diede il suo…

Continua a leggere

Abbaside, arte

Le moschee e i palazzi costruiti durante il periodo abbaside presentano caratteristiche distintive come ampie sale, cortili centrali e grandi cupole. Esempi significativi includono la Grande Moschea di Samarra e il palazzo di Ukhaidir. I minareti abbasidi sono spesso cilindrici o conici, come il famoso minareto elicoidale della Moschea di Samarra. L’architettura abbaside fece largo…

Continua a leggere

Canova: il monumento a Clemente XIV e a Clemente XIII

Nel 1781, reduce dal successo del suo Teseo, Canova ottenne la sua prima commissione importante: quella del Monumento funebre a Clemente XIV Ganganelli, destinato alla Basilica dei Santi Apostoli. L’opera fu eseguita nel suo nuovo studio romano, tra il 1783 e il 1787. L’incarico fu accompagnato da vivaci polemiche da parte dei colleghi, comprensibilmente infuriati…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *