9 Febbraio

CALENDARIO

Almanacco: è Sant’Apollonia, proclamata la Repubblica Romana, inventata la pallavolo, muore il campionissimo Costante Girardengo. I fatti più importanti, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati e i segni più fortunati

Santi del giorno: Sant’Apollonia (Vergine e Martire) è protettrice dei dentisti.

Proverbio: A Sant’ Apollonia, santa e beata, scopri le rustiche e semina l’insalata.

Accadde Oggi

  • 1619 – Giulio Cesare Vanini, filosofo, è arso vivo a Tolosa per essere colpevole di ateismo;
  • 1895 – William G. Morgan inventa la pallavolo;
  • 1942 – Negli Stati Uniti entra in vigore l’ora legale;
  • 1943 – Seconda guerra mondiale: Battaglia di Guadalcanal – le forze statunitensi sconfiggono i giapponesi;
  • 1955 – A Roma Luigi Einaudi inaugura la prima linea metropolitana italiana;
  • 1986 – Ultima apparizione della Cometa di Halley all’interno del sistema solare;

1849- Sotto la spinta di moti popolari, crolla il potere pontificio. Viene proclamata la Repubblica Romana e il mese successivo ne è affidata la guida a un triumvirato composto da Mazzini, Armellini e Saffi. La Repubblica Romana adotta, come bandiera, il tricolore.

1900- Viene disputata la prima edizione della Coppa Davis. La famosa insalatiera, integralmente d’argento su una base di legno, è il più antico trofeo del tennis e pesa quasi 200 chili. Una coppa messa in palio da Dwight Filley Davis, studente di Harvard.

1955 – Inaugurata la prima metropolitana italiana a Roma: Con una nazione intera in procinto di mettersi al volante di un’automobile, la Capitale sceglie la “via sotterranea”, inaugurando l’era underground a livello nazionale.

1978- All’età di 85 anni muore il ciclista Costante Girardengo. Primo vero campionissimo, Girardengo già a venti anni inizia a inanellare una serie impressionante di successi, che lo fanno entrare presto nella leggenda.

1978- Muore Herbert Kappler, l’ufficiale delle SS tedesche responsabile dell’eccidio delle Fosse Ardeatine, del rastrellamento del Quadraro, dell’estorsione di oro agli ebrei del ghetto di Roma e della deportazione di più di mille di loro nel campo di concentramento di Auschwitz.

1990- È un venerdì quando il presidente sudafricano de Klerk incontra per l’ultima volta Nelson Mandela prima della liberazione. I due uomini politici hanno portato a termine una trattativa durata anni.

Nati

Sei nato oggi? Simpatia e gentilezza ti procurano moltissimi amici. La curiosità ti porta a viaggiare molto e ad avere relazioni con persone straniere. Al lavoro, di cui non ti importa eccessivamente, dedichi il minimo indispensabile di energie e ti prodighi invece in opere di volontariato e di assistenza. Il tuo amore per l’umanità è talmente accentuato che forse sceglierai, volontariamente, di rinunciare a un rapporto di coppia per dedicarti con tutto te stesso a chi soffre.

1943 – Joe Pesci: Una star del genere gangster che lo vede protagonista negli anni Novanta, diretto dai registi più rinomati di Hollywood. Nato a Newark, nello stato del New Jersey da genitori italiani.

1941 – Little Tony: Essere l’Elvis italiano, con passaporto sammarinese, è stata la sua eterna sfida, imitando nei costumi e nelle movenze il “re del rock” di Memphis.

1945 – Mia Farrow: Ha fatto parlare molto di sé, sia per le doti di attrice drammatica, sia per la “movimentata” vita sentimentale, in particolare per la lunga relazione con il celebre regista Woody Allen.

Scomparsi oggi:

1881 – Fyodor Dostoyevsky: Padre nobile della letteratura occidentale, Fëdor Michajlovič Dostoevskij, il nome completo, è da molti stimato come lo scrittore più geniale di sempre. Nato a Mosca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.